ARCANI MAGGIORI

L’Imperatore

L’Imperatore, il quarto arcano maggiore dei Tarocchi, rappresenta ciò che è solido, concreto e stabile.
E’ la carta del potere terreno, riferito alle cose materiali, accompagnato da una saggia amministrazione dell’autorità e della forza.
I sentimenti e le emozioni sono tenute sotto controllo dalla razionalità e dalla forte interiorità.
Il trono, solido, costruito con la pietra, è decorato con quattro teste d’ariete, simbolo di Marte.
La barba e la lunga chioma bianca simboleggiano saggezza ed esperienza.
Lo scettro che impugna nella mano destra è la croce ansata, simbolo egizio di vita, nell’altra mano sorregge il globo.
Sono entrambi simboli di potere, differenti nella forma: penetrante e ricettiva.
Il trono su cui siede e la corona che indossa affermano che ha già conquistato la sua posizione ma da sotto la veste si intravede l’armatura, l’Imperatore è pronto alla battaglia per difendere ciò che ha conquistato.
Al potere terreno dell’Imperatore non può che seguire il potere spirituale: il Papa.

  1. Arcani Maggiori
  2. /
  3. L’Imperatore